I.U.C. (IMU-TASI-TARI)
CALCOLO IUC (I.M.U. e TASI)
ALIQUOTE IMU ANNO 2014
PAGAMENTO MINI IMU 2013
REGOLAMENTO I.U.C. (IMPOSTA UNICA COMUNALE)
T.A.R.I. (Tassa sui rifiuti)

ADD. COMUNALE IRPEF
ALIQUOTE ANNO 2013
REGOLAMENTO

TASI
TASI - ALIQUOTE ANNO 2014
TASI - REGOLAMENTO

Nuovo P.R.G.
PUBBLICAZIONE NUOVO P.R.G.

Il Comune
Dove siamo
Il Sindaco
RELAZIONE DI FINE MANDATO 2014
RELAZIONE DI INIZIO MANDATO 2014-2018
La Giunta
Il Consiglio
Le Commissioni
Uffici/Contatti
Trasparenza, valutazione e merito
Adempimento di cui all'art. 67 comma 11...
Posta Elettronica Certificata
Modulistica
Bandi
Avvisi
Regolamenti
Albo Pretorio online
Adempimenti art. 1 co. 32, della Legge n. 190/2012
OPERAZIONE TRASPARENZA
TARI (Tassa sui rifiuti)
PUC3
PROGRAMMA 6000 CAMPANILI

Il Territorio
Il clima
La natura
Il Parco del Nera
Gli itinerari
Visite guidate
La cucina tipica
Fotogallery

Gli eventi
Sagre
Manifestazioni sportive
Incontri culturali
Percorsi escursionistici
Mountan bike
Discesa in canoa
Manifestazioni varie

Area riservata
Login utente
Login Amministratore

Innovazione e Qualità per la Pubblica Amministrazione



Servizio di "accompagnamento in visita"
 

E’ possibile effettuare visite, accompagnati da un esperto, presso i luoghi più interessanti del territorio per quanto riguarda gli aspetti storico-culturali. Si tratta del castello di Arrone, della chiesa di San Giovanni Battista e della chiesa di Santa Maria Assunta (entrambe ad Arrone).

Il servizio – assolutamente gratuito - può essere richiesto telefonando al numero 335 5913547 (sig. Alberto Ascani, presidente “associazione culturale Magister”), con qualche giorno di anticipo rispetto alla data da concordare.



Nel Parco del fiume Nera, dove il borgo si trova a due passi dalla Cascata delle Marmore, c’è anche molta storia, a cominciare dai castelli di poggio. Per esempio quello di Arrone, eretto nel IX sec. d.C. dalla famiglia degli Arroni (da cui il nome). Intorno al castello si formò il primo nucleo del paese dominato per lungo tempo dalla famiglia nobiliare romana. Nelle vie del centro intatti i segni del tempo: intatti nel campanile civico, nella torre “degli olivi”, nella gotica chiesa trecentesca di San Giovanni Battista, nella collegiata cinquecentesca di Santa Maria Assunta e nell’ex convento di San Francesco. Edifici di valore architettonico in cui rimangono affreschi influenzati dalla scuola di Giovanni Di Pietro - detto “Lo Spagna” - e di Filippo Lippi, pittori del XV-XVI sec.




Informazioni e prenotazioni
:
Comune di Arrone
Servizio "accompagnamento in visita"
mob. 335 5913547 (sig. Alberto Ascani)
 

 

 

 

Powered by Gre&Gri © 2006/2008


10 Novembre: 11° Edizione Festa di S. Martino "Associazione Culturale Magister" Chiesa Madonna della Quercia Arrone ore 16.00 Feedback